L’intelligenza emotiva di coppia

L’intelligenza emotiva di coppia

Quasi tutti sono d'accordo sul fatto che la fiducia e l'impegno sono necessari per far prosperare ogni rapporto sano. Ma quali sono le altre caratteristiche essenziali per una relazione  di coppia efficace?

Le persone che sono in relazione o che desiderano trovare un amore duraturo potrebbero chiedersi: cos'è che rende duraturo l'amore?

In che modo alcune coppie sopravvivono e prosperano mentre altre affondano? Cosa contraddistingue le  coppie emotivamente intelligenti?

La parola "amore" può far pensare a una varietà di pensieri e sentimenti. Queste idee possono differire da persona a persona. Quindi cosa significa veramente l'amore?

Quando si tratta di studiare l'amore, la lingua italiana può essere  limitante nella sua definizione. Il greco antico fornisce una comprensione molto più ricca delle molte dimensioni dell'amore. Nel greco antico, ci sono molte parole diverse per l'amore, in questo articolo, mi concentrerò su tre parole: éros, philia e amore familiare.

  • Eros descrive un tipo di amore intimo, appassionato o sessuale. Questo tipo di amore è il più simile alla nostra attuale idea di amore romantico.
  • Philia è una considerazione affettuosa, come quella di una profonda amicizia. Associato con la compagnia, la fiducia e l'affidabilità, si riferisce alla buona volontà condivisa nei confronti di un'altra persona.
  • Storge: è l’amore parentale-familiare tra genitori e figli, oppure tra partner, riguarda il legame di attaccamento che si instaura quando si tiene ad una persona.

Intelligenza emotiva

Generalmente, le coppie con relazioni fiorenti e consolidate hanno un'intelligenza emotiva ben sviluppata.  L'intelligenza emotiva descrive la capacità di una persona di essere consapevole ed esprimere le emozioni in modo sano. In altre parole, è la capacità di affrontare le relazioni in modo appropriato ed empatico. In una relazione di coppia, l'intelligenza emotiva si traduce nella capacità di essere in contatto con le tue emozioni e quelle del tuo partner.

La capacità di essere empatici consente di parlare delle emozioni in modo sano e amorevole sono entrambe componenti dell'intelligenza emotiva. In una relazione affettiva, l'intelligenza emotiva può essere presente in molte aree, si sviluppa nel corso della vita ed è vitale per la sopravvivenza della relazione con il partner.

Le seguenti sono le aree chiave in cui le coppie emotivamente intelligenti si giocano la “partita” della relazione:

  1. Amicizia

    Alla base di una buona relazione c'è l' amicizia. Le coppie emotivamente intelligenti superano la prova del tempo perché sono amici che si sostengono e si prendono cura l'uno dell'altro. Condividono un legame di affetto reciproco. Loro conoscono il mondo interiore dell'altro e capiscono le simpatie e le antipatie degli altri. Sono compagni e confidenti.

  2. Rispetto e stima

    Le coppie emotivamente intelligenti si rispettano e provano una profonda ammirazione reciproca. Sono in grado di onorare il loro partner e i loro bisogni e desideri e tenerli in grande considerazione o stima. I partner generalmente apprezzano le qualità uniche, i risultati o le abilità dell'altro. Esprimono abitualmente la stima reciproca , sia verbalmente che non verbalmente.

  3. Comunicazione

    Le coppie che sono disposte a comunicare i loro pensieri, bisogni e sentimenti in modo sano, hanno più probabilità di avere una relazione gratificante rispetto alle coppie che hanno difficoltà con la comunicazione. Le loro conversazioni non mostrano regolarmente segni di critica o disprezzo, e in genere non iniziano bruscamente.
    Il Dr. John Gottman mentre conduceva ricerche sulle coppie, ha riscontrato che le conversazioni generalmente finiscono male quando iniziano ” a muso duro”. Infatti, i suoi studi dimostrano che i primi tre minuti di una discussione determinano spesso il suo esito. Le coppie emotivamente intelligenti generalmente parlano tra loro in modo rispettoso, trasmettendo questo rispetto attraverso il tono, l'intonazione e l'atteggiamento.

  4. Gestione dei conflitti

    Le coppie che hanno relazioni sane e durature sanno generalmente come “navigare” nei conflitti, hanno imparato come gestire efficacemente i loro disaccordi e le differenze nella vita. Non è necessario che abbiano meno conflitti rispetto alle altre coppie. Piuttosto, hanno capito come ascoltare e capire la prospettiva o il bisogno dell'altro. Probabilmente hanno anche imparato come intercettare un compromesso tra le rispettive esigenze/aspettative/desideri ecc.

  5. Incoraggiare la relazione

    Le coppie emotivamente intelligenti incoraggiano la relazione, attraverso la comprensione della loro identità di coppia in aggiunta alle loro identità separate come individui. Si sentono sicuri nei rispettivi ruoli e nella relazione stessa. Sono per la relazione. Non lo minacciano l’altro dicendo frasi del tipo: "Voglio il divorzio" o "Sto per lasciarti".
    Invece, parlano delle difficoltà quando si presentano. Se i problemi sono troppo difficili da risolvere da soli, cercano aiuto da un professionista (psicologo specialista in psicoterapia di coppia).

  6. Esercizio di confini sani

    Le coppie che prosperano costruiscono confini visibili, in particolare ai familiari delle rispettive famiglie di origine. Riconoscono il pendio scivoloso dell'infedeltà com afferma il Dr. S.Glass nella sua ricerca sull'infedeltà: “che lo riconoscano o meno, vedono il mondo fuori da una finestra di vetro di apertura e onestà. Insieme costruiscono un muro che li protegge dalle forze che hanno il potere di separarli o altrimenti sfidare la relazione. Costruiscono un fronte unito perchè la relazioni continui ad essere la priorità”.

  7. Essere consapevoli del significato, del valore e dello scopo

    Le coppie emotivamente intelligenti sono consapevoli di ciò che è significativo sia per l'uno che per l'altro. Ciò potrebbe tradursi nella comprensione di ciò che motiva l'altro nella vita e in cosa lo appassioni, come i loro sogni, obiettivi o valori. Le coppie che prosperano si supportano a vicenda nel tentativo di avere una vita significativa e propositiva, sia individualmente che insieme.

  8. Condividere la vita

    Le coppie che prosperano condividono le loro vite. Trovano modi di ristabilire la connessione emotiva se si accorgno di averla persa. Che lo riconoscano o meno, sono consapevoli di rimanere connessi e rivolti verso il loro partner. Hanno almeno alcuni interessi comuni o attività condivise e hanno bisogno di tempo da condividere insieme.
    Far durare l'amore richiede dedizione e impegno, ma è possibile farlo. Essere consapevoli dei modi in cui praticare éros, philia e l'amore parentale può aiutarti a consolidare e sviluppare la relazione di coppia.
    Se stai riscontrando difficoltà nella tua relazione, o vuoi aiutare a sviluppare l'intelligenza emotiva con il tuo partner, considera la possibilità di rivolgerti ad uno psicoterapeuta di coppia.

A venerdì prossimo!


Bibliografia:

  • Lewis, CS (1960). The four loves. New York, NY: Harcourt Bruce Jovanovich, editors.

  • Glass, SP (2004). Not "just friends": Rebuilding trust and recovering sanity after infidelity. New York, NY: Free Press.

  • Gottman, J. & Silver, N. (2015). The Seven Principles for Making Marriage Work: A Practical Guide to the Country's Leading Relationship Expert. New York, NY: Harmony Books.